Tag: tappeti indoor

Tappeti in bamboo

Tappeti in bamboo

Copyright Webtappeti.it 2011

In questi ultimi anni si è intensificata l’attenzione per l’ambiente e di conseguenza per Ie risorse rinnovabili e i prodotti eco-compatibili come il bamboo, una delle piante più straordinarie e versatili del pianeta, 100% biodegradabile.

Questa pianta può vantare centinaia di impieghi diversi e una volta potata ha una ricrescita molto veloce.
In alcune aree è diventato un eccellente sostituto del classico legno di quercia e in più la potatura del bamboo non distrugge la radice e la pianta ricresce naturalmente senza bisogno di fertilizzanti o pesticidi.

Ogni singola parte della pianta viene in qualche modo utilizzata.
In varie zone dell’Asia il bamboo è uno degli ingredienti principali per zuppe e condimenti e fermentato viene impiegato per fare  del vino dolce.
Può anche diventare, quando trattato, un ottimo materiale di costruzione, leggero e resistente.

Tantissimi oggetti di uso quotidiano possono essere fabbricati con il bamboo: strumenti musicali, giocattoli, utensili da cucina, mobili, tappeti…. e non dimentichiamo la carta di alta qualità che veniva prodotta in Cina.

I tappeti e le stuoie in bamboo, resistenti e facili da pulire, sono perfetti per qualsiasi ambiente della casa: cucina, bagno o come alternativa al classico tappeto.

Possiedono ottime qualità antibatteriche e le persone che soffrono di allergie possono star tranquille con in tappeti in bamboo.

Inoltre i tappeti in bamboo sono resistenti ai raggi UV, ecco perché vi proponiamo le due collezioni Mao e Ming come complemento ideale per verande e terrazze.

La collezione Mao è colorata ed elegante disponibile in quattro varianti nelle diverse nuance dei colori blu, marrone, arancio e rosso.
Ha il bordo in cotone colorato coordinato alla nuance dominante. I modelli Ming hanno invece la base naturale con il bordo in similpelle beige, blu, nero o cammello.

Tappeti indoor-outdoor

Tappeti indoor-outdoor

Copyright Webtappeti.it 2011

Finalmente è arrivata l’estate ! La stagione dell’anno in cui si vive di più all’aperto.
E ora cominciamo a preparare l’arredamento per l’esterno per poter approfittare al massimo di  verande e terrazzi.

I tappeti da esterni sono un ottimo complemento per trasformare lo spazio outdoor in un’estensione dell’interno della casa, ma sono lontani i giorni in cui ci si accontentava di un semplice tappetino di plastica o di gomma.
Ora esistono infinite possibilità di scelta di colori, stili e materiali resistenti agli agenti atmosferici. Giocosi e sofisticati, irrinunciabili per chi ama vivere all’aperto, liberano gli spazi da disposizioni rigide per abitare.

Prima di acquistare un qualsiasi tappeto da esterni dovete pensare a dove lo metterete.

Se vi piacciono i tappeti in bamboo, come darvi torto.
Sono veramente pratici e facili da pulire,  vi trasformano veranda o terrazzo in un elegante spazio in cui ricevere gli ospiti o rilassarvi.
Però ricordatevi che non sono dei veri e propri outdoor, non possono essere lasciati in un giardino sotto la pioggia perché si rovinano. Sono invece perfetti per una veranda o un terrazzo coperto.

Tra i nuovi modelli appena presentati potrete trovare nella sezione dedicata ai tappeti indoor/outdoor le collezioni di tappeti in bamboo Mao e Ming. Se amate i colori troverete sicuramente interessanti i modelli Mao dal bordo in cotone mentre se preferite toni più pacati la collezione Ming con bordo in ecopelle potrebbe essere la soluzione giusta per voi.

Se volete un tappeto completamente idrorepellente, trattato per resistere ai raggi solari e antimuffa dovete sceglierne uno che sia interamente in fibra di polipropilene, incluso il retro ed eventuali decorazioni. E’ resistente a qualsiasi agente atmosferico, si asciuga dopo la pioggia senza fare muffa e mantenendo inalterati dimensione e colori.

I tappeti outdoor in polipropilene sono facili da pulire sono sufficienti un detergente (meglio se delicato) e una spugnetta.

Le stuoie della collezione Domani possiedono tutte le caratteristiche che le rendono adatte per l’esterno e sono disponibili in raffinati disegni.

Webtappeti: nuova collezione di tappeti 2011

Webtappeti: nuova collezione di tappeti 2011

Copyright Webtappeti.it 2011

Manca pochissimo ormai alla presentazione della nostra nuova collezione che vedrà come novità assoluta una sezione tutta dedicata alle tende moderne, confezionate secondo un alto standard sartoriale, con tessuti selezionati e disegni ricercati.

A ciascuna tenda verranno abbinati alcuni tappeti design per offrire, a chi lo desidera, consigli su come arredare, con questi due complementi d’arredo essenziali, i vari spazi della casa.

Naturalmente, per quel che riguarda i tappeti, le novità saranno ricchissime a partire dall’introduzione di un settore dedicato ai tappeti indoor-outdoor.
Si tratta di collezioni versatili adatte sia per l’esterno (portici e terrazzi) che per ambienti interni.

La sezione dei tappeti tendenza viene rinnovata dall’inserimento di una collezione di tappeti rotondi, taftati a mano in pura lana vergine, con disegni e colori dalla forte personalità  così come i modelli  della designer Natalia Pepe.
La designer argentina gioca con le varie forme geometriche aggregandole tra loro per dar vita ad una collezione di forte impatto emotivo, compatta e luminosa.

Un’altra interessante novità della stessa sezione è data dai Patchwork Vintage, modelli formati da pezzi di vecchi tappeti, di diverso stile e provenienza, reinterpretati in maniera innovativa e contemporanea.

Tra i tappeti Design, accanto ai nuovi modelli di Brink & Campman, troverete in esclusiva sul nostro sito, collezioni singolari e di grande qualità.
Tutte in pura lana vergine ad alta densità garantiscono stabilità e consistenza nel tempo.
Molti di questi modelli  sono tessuti con tafting a mano e accuratamente rifiniti con tecnica carving che consiste nell’intagliare i dettagli del disegno a mano per conferire al tappeto un aspetto tridimensionale.

Nella sezione Cheap & Chic incontrerete tappeti economici, irresistibili e accessibili a tutti.
Un’esplosiva selezione di modelli ispirati alla Pop Art e ad Andy Warhol “Prince of Pop”.
Come il grande artista americano, fondatore delle “Factories”, i designer d’interni che hanno creato questi modelli si sono ispirati a immagini della quotidianità per poi trasformarle, grazie ai colori accesi e ai singolari accostamenti, in complementi d’arredo strepitosi.